Abbadia San Salvatore

Abbadia di Sant'Antimo


Acquapendente


Arcidosso


Arezzo


Asciano


Badia di Coltibuono


Bolsena Lago


Bomarzo


Buenconvento

Campagnatico


Castell'Azzara


Castellina in Chianti


Castiglione d’Orcia

Castelnuovo Bererdenga


Castiglioncello Bandini


Castiglione della Pescaia

Celleno


Città di Castello

Cività di Bagnoregio


Gaiole in Chianti

Iris Origo

La Foce


Manciano


Maremma


Montalcino


Monte Amiata


Montecalvello

Montefalco


Montemerano


Monte Oliveto Maggiore

Monticchiello

Monticiano

Orvieto

Parco Naturale della Maremma

Piancastagnaio

Pienza


Prato

Pitigliano


Rocca d'Orcia

Roccalbegna


San Bruzio


San Galgano


San Quirico d'Orcia


Sansepolcro


Santa Fiora


Sant'Antimo


Sarteano


Saturnia


Scansano


Sinalunga


Sorano

Sovana

Sovicille


Talamone

Val di Chiana

Val d'Orcia

Vetulonia

Volterra





 
Cicloturismo in Toscana
             
 
E N G          D E

Le citta'  del tufo

Travel guide for Tuscany
       
   


Cicloturismo in Maremma | Le citta'  del tufo


   
   

LE CITTà DEL TUFO
Sorano - San Quirico - Madonna delle Grazie - Pitigliano - Sorano


27- Le citta'  del tufo


Sorano - km 0 - San Quirico - km 5 - Madonna delle Grazie - km 12.5 - Pitigliano - km 14.5 - Sorano - km 28

Punto di partenza e arrivo: Sorano
Lunghezza: 28 km (33 km con la deviazione Sovana)
Dislivello: 390 m
Tipo di strada: asfalto
Bicicletta: strada e tuttoterreno
Difficoltà: medio – facile
NOTE: itinerario di grande interesse paesaggistico che richiede l’intera giornata per visitare i luoghi attraversati. I tratti più impegnativi sono la breve salita verso Sorano e i circa 3 km di salita da Pitigliano (Valle del Lente) fino all’innesto sulla S.P. 22 per Sorano.
Il santuario della Madonna delle Grazie è un edificio religioso situato a Pitigliano. La sua ubicazione è lungo la Strada statale 74 Maremmana, alcune centinaia di metri a sud del centro storico, in corrispondenza di uno dei tornanti che si sviluppano in prossimità della cittadina.


Da Sorano si seguono le indicazioni per San Quirico che si raggiunge con la S.P. 12 dopo circa 5 km. Dal centro del paese, seguendo le indicazioni, si può raggiungere facilmente la città rupestre di Vitozza.

L’itinerario prosegue sulla S.P. 12 in direzione di Pitigliano. Dopo 1.8 km si raggiunge un evidente incrocio: si prosegue diritti (attraversandola S.R. 74) in direzione Manciano evitando di girare a destraper Sovana e Pitigliano. Si pedala così sulla S.P. 127 “Pantano” senza alcuna difficoltà tra campi coltivati per una decina di chilometri fino ad un incrocio dove si gira a destra sulla S.R. 74 per Pitigliano.

In località Madonna delle Grazie si apre una spettacolare vista su Pitigliano che si raggiunge dopo circa 2 km: 1.2 km discesa e 800 min salita.
Visitato il centro di Pitigliano si torna sulla stessa strada verso la valle del Lente: lasciato il paese, in presenza di in evidente tornante sulla sinistra, si piega a destra in direzione di Sovana sulla S.P. 46 che, aggirando lo sperone di tufo sul quale sorge la città di Pitigliano, raggiunge dopo 4.8 km in prevalente salita un incrocio a T (20.8): girandoa sinistra si raggiunge facilmente Sovana con 2 km di discesa, mentre l’itinerario prosegue a destra sulla bella strada S.P. 22 indirezione di Sorano.

Dopo 4 km la strada discende tra alte pareti di tufo, passa vicino alla Via Cava di San Rocco, fino a raggiungere il ponte sul fiume Lente dovesi risale per circa 1 km verso Sorano (28).

 


Sorano

Panorama di Sorano visto da San Rocco


   
   
   
Vitozza La Chiesaccia   Vitozza, vie cave   Vie Cave tra Pitigliano e Sovana
         
         

Il santuario della Madonna delle Grazie


Santuario della Madonna delle Grazie a Pitigliano.jpg

Santuario della Madonna delle Grazie dal centro di Pitigliano [2]

 

Fuori dal paese di Pitigliano, sulla strada che porta a Saturnia, si trova il santuario della Madonna delle Grazie, edificato in un punto panoramico da cui si può ammirare il suggestivo paesaggio circostante.
In origine si trovava in questo luogo una cappella dedicata al culto della Vergine, costruita agli inizi del Quattrocento. Successivamente l’edificio fu trasformato in un convento francescano che rimase in uso fino al 1793, quando fu soppresso dai Lorena.
La chiesa è stata completamente restaurata nel 1962. È composta da una sola navata e conserva alcuni elementi decorativi barocchi e tardo rinascimentali.
All’interno si trovano sei altari, sopra i quali sono stati collocati dipinti di artisti locali, in sostituzione delle tele originarie, andate perdute. 

Coordinate:   42°37'49"N   11°39'45"E

 

Duomo di sovana, ext. 01
Duomo di Sovana [4]

 

 
   

Holiday accomodation



Turismo in Toscana | Case vacanza in Toscana | Podere Santa Pia


     

Podere Santa Pia
Podere Santa Pia

Follow us on Instagram  Follow us on Instagram

 

         Facebook   Follow us on Facebook


Cycling in Tuscany | Cycling tours in Southern Tuscany

Intorno a Pitigliano, si sviluppano varie Vie Cave, tra cui quelle della Madonna delle Grazie, che si sviluppano a sud-ovest dell'abitato attorno al santuario della Madonna delle Grazie.

Itinerari | Escursione per le vie cave degli Etruschi

From Pitigliano to Sovana, along the vie caveand the Necropolis of Poggio Felceto | Download pdf

From Sovana to Via cava di San Sebastiano and the Tomba della Sirena (Siren Tomb) | Download pdf

From San Martino sul Fiora to Sovana

From Sorano to Vitozza, along the vie cave and the Necropolis of Poggio Felceto (download pdf)

 

Parco Archeologico | Sorano - La regione dei Tufi | www.leviecave.it

All'interno del Parco Archeologico Città del Tufo, le Vie Cave di Sorano e Sovana conducono il visitatore alla scoperta delle necropoli etrusche.

 


Sovana, Sitio Archeologico, agrandire mappa

 


[1] Fonte: Cicloturismo Toscana | www. maremmabike.it
[2] Foto da Vinattieri Matteo, pubblicato nel pubblico dominio.
[3] Fonte www.parcodeglietruschi.it
[4] Fonte foto:Sailko, llicenziato in base ai termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported



Questo articolo è basato sull'articolo Parco archeologico Città del Tufo dell' enciclopedia Wikipedia ed è rilasciato sotto i termini della GNU Free Documentation License.
Wikimedia Commons contiene file multimediali su Parco archeologico del Tufo.