Abbadia San Salvatore

Abbadia di Sant'Antimo


Acquapendente


Arcidosso


Arezzo


Asciano


Badia di Coltibuono

Bagno Vignoni

Bolsena Lago

Bomarzo


Buenconvento

Campagnatico


Castell'Azarra


Castellina in Chianti


Castiglione d’Orcia

Castelnuovo Bererdenga


Castiglioncello Bandini


Castiglione della Pescaia

Celleno


Città di Castello

Cività di Bagnoregio


Gaiole in Chianti

Iris Origo

La Foce


Manciano


Maremma


Montalcino


Monte Amiata


Montecalvello

Montefalco


Montemerano


Monte Oliveto Maggiore

Monticchiello

Monticiano

Orvieto

Parco Naturale della Maremma

Piancastagnaio

Pienza


Prato

Pitigliano


Rocca d'Orcia

Roccalbegna


San Bruzio


San Galgano


San Quirico d'Orcia


Sansepolcro


Santa Fiora


Sant'Antimo


Sarteano


Saturnia


Scansano


Sinalunga


Sorano

Sovana

Sovicille


Talamone

Val di Chiana

Val d'Orcia

Vetulonia

Volterra





 

             
 
The pieve di Santo Stefano a Cennano, Castelmuzio
Pieve di Santo Stefano a Cennano, facciata

Walking trails in Tuscany Travel guide for Tuscany
       
   

La pieve di Santo Stefano a Cennano

   
   

La pieve di Santo Stefano a Cennano si trova nei pressi di Castelmuzio, nel comune di Trequanda.

La chiesa romanica fu costruita nel Medioevo, nel 1285 (infatti è coeva alla pieve di Montisi). Nel XVI sec. fu aggiunto il campaniletto a vela, nel Settecento l'altar maggiore barocco.
La pieve di Santo Stefano a Cennano ebbe origine come tempio etrusco; tutta la zona nei dintorni dell’odierna Castelmuzio, infatti, era stata un insediamento degli Etruschi, di cui ancora oggi rimangono tracce di tombe, iscrizioni e urne cinerarie. Con l’arrivo della dominazione da parte di Roma, il tempio etrusco lasciò posto a un altro tempio pagano dedicato alla dea Iside, sorto all’interno di un vicus, un antico insediamento rurale romano; la strada che lo costeggiava, anch’essa di epoca etrusca, collegava Chiusi a Fiesole.[1]
Attualmente la chiesa, officiata la domenica, è sede, in estate, di concerti di clavicembalo.


   
   

Esterno


La facciata ha un semplice profilo a capanna, dove si staglia il portale goticizzante, risaltato rispetto al prospetto e sormontato da un'alta monofora con la vetrata policroma raffigurante santo Stefano.

pieve di Santo Stefano a Cennano

Pieve di Santo Stefano a Cennano, Vista laterale

 

La parte absidale mostra, nei coronamenti ad arcatelle pensili, un carattere più decisamente romanico. Sopra la parete di fondo si trova il campaniletto a vela con doppia finestrella per le campane.

Sul fianco destro una finestrella reca nello strombo una ghiera a sezione circolare e le figure affrontate di un uomo e di un'aquila.


 
   
Pieve Santo Stefano a Cennano 11

Pieve di Santo Stefano a Cennano, absis

Interno

All'interno, la chiesa presenta un impianto basilicale a tre navate concluse da absidi, ma solo la parte terminale mostra l'assetto originale: l'ultima coppia di pilastri sorregge gli archi, che si appoggiano alla parete di fondo, e tre arcate trasversali, che scandiscono il presbiterio. Infatti, nello spazio riservato ai fedeli, solo dei pilastri rettangolari sorreggono il soffitto. Nell'abside maggiore si trova l'altare barocco. Davanti ad esso, separato da una balaustra lignea, si trova il moderno altare post-conciliare in legno di noce.



[1] Fonte: La Pieve di Santo Stefano a Cennano - La Valdichiana | www.lavaldichiana.it
[2] Coordinate 43° 08′ 39.47″ N, 11° 39′ 07.46″ E

Traveling in Tuscany | Collegium Vocale Crete Senesi

Il Festival musicale delle Crete Senesi, Collegium Vocale Crete Senesi (prima l'Accademia delle Crete Senesi), si terrà in piccole ma magnifiche chiese antiche, come la pieve Santo Stefano a Cennano.


Scheda nei "Luoghi della Fede", Regione Toscana

Wikimedia Commons contiene immagini o altri file sulla Pieve di Santo Stefano




 

 

 

Pieve Santo Stefano a Cennano 06
Pieve di Santo Stefano a Cennano. Finestra laterale.

 


Mappa della pieve di Santo Stefano a Cennano, Castelmuzio (Siena)

 



 

 

 


 


Podere Santa Pia stupenda casa vacanze, nel cuore della Valle d'Ombrone, con meravigliosa vista panoramica.
La casa vacanza si trova immersa in un suggestivo scenario, tra il verde degli ulivi, vicino alla città di Montalcino …nel cuore verde della Maremma Toscana.
Podere Santa Pia è una classica casa toscana, antica ma interamente ristrutturata. Le pietre della facciata sono state riportate ai loro colori naturali, all’interno sono stati riscoperti i vecchi mattoni fatti a mano in originale cotto toscano ed i soffitti hanno tutti i travi a vista.

Case vacanza in Toscana | Podere Santa Pia



     

 

 

Follow us on Instagram  Follow us on Instagram

Pieve di Santo Stefano a Cennano



   
Pieve di Santo Stefano a Cennano. Portale principale   Pieve Santo Stefano a Cennano, Decorazioni del portale principale   Pieve Santo Stefano a Cennano, Decorazioni del portale principale

Portale principale

 

  Decorazioni del portale principale   Particolare del portale principale
Castelmuzio, Pieve di Santo Stefano a Cennano. Absidi   Pieve di Santo Stefano a Cennano. Absidi (particolare)   Pieve di Santo Stefano a Cennano. Absidi (particolare)

Pieve di Santo Stefano a Cennano. Absidi

 

  Pieve di Santo Stefano a Cennano. Absidi (particolare)   Pieve di Santo Stefano a Cennano. Absidi (particolare)
Pieve Santo Stefano a Cennano. Vista laterale   Pieve di Santo Stefano a Cennano. Finestra laterale   Castelmuzio, Pieve di Santo Stefano a Cennano. Finestra laterale

Pieve Santo Stefano a Cennano. Vista laterale

 

  Pieve di Santo Stefano a Cennano. Finestra laterale   Pieve di Santo Stefano a Cennano. Finestra laterale
         

C’è una striscia di terra tra due fiumi: l’Ombrone e l’Orcia. In questo spicchio di terra tra la provincia di Siena e quella di Grosseto, o se vogliamo, tra il Brunello e il Montecucco, precisamente nella frazione di Castiglioncello Bandini, sorge Podere Santa Pia.