Abbadia San Salvatore

Abbadia di Sant'Antimo


Acquapendente


Arcidosso


Arezzo


Asciano


Badia di Coltibuono


Bolsena Lago


Bomarzo


Buenconvento

Campagnatico


Castell'Azzara


Castellina in Chianti


Castiglione d’Orcia

Castelnuovo Bererdenga


Castiglioncello Bandini


Castiglione della Pescaia

Celleno


Città di Castello

Cività di Bagnoregio


Gaiole in Chianti

Iris Origo

La Foce


Manciano


Maremma


Montalcino


Monte Amiata


Montecalvello

Montefalco


Montemerano


Monte Oliveto Maggiore

Monticchiello

Monticiano

Orvieto

Parco Naturale della Maremma

Piancastagnaio

Pienza


Prato

Pitigliano


Rocca d'Orcia

Roccalbegna


San Bruzio


San Galgano


San Quirico d'Orcia


Sansepolcro


Santa Fiora


Sant'Antimo


Sarteano


Saturnia


Scansano


Sinalunga


Sorano

Sovana

Sovicille


Talamone

Val di Chiana

Val d'Orcia

Vetulonia

Volterra





 
Cicloturismo in Toscana
             
 
Cicloturismo in Maremma | La via delle Terme
E N G

La via delle Terme - 37.2 km

 

 

Travel guide for Tuscany
       
   


Cicloturismo in Maremma | La via delle Terme


   
   

LA VIA DELLE TERME
Manciano - Montemerano - Terme di Saturnia - Saturnia - Poggio Capanne - Poggio Murella - Manciano


15. La via delle Terme - 37.2 km


MANCIANO Km 0 - MONTEMERANO Km 6,2 - TERME DI SATURNIA Km 10- SATURNIA Km 14,7 - POGGIO CAPANNE Km 20,6 - POGGIO MURELLA Km 22,8 - MANCIANO Km 37,2

Punto di partenza e arrivo: Manciano
Lunghezza: 37.2 km
Dislivello: 260 m circa
Tipo di strada: asfalto (1.2 km su strada sterrata)
Bicicletta: strada e tuttoterreno
Difficoltà: media
NOTE: il chilometraggio breve rende questo itinerario abbordabile anche da ciclisti “tranquilli” ma va detto che la strada tra Poggio Murella el’innesto sulla S.R. 74 per Manciano presenta un fondo sconnesso (con 1.2 km su fondo sterrato compatto) e un’altimetria decisamente allegra.Molto bello da un punto di vista paesaggistico offre grandi opportunità turistiche come i centri storici di Manciano, Montemerano, Saturnia e le rinomate terme
.


Si parte dalla rotatoria nel centro di Manciano seguendo le indicazioni per Saturnia in Via dell’Imposto. Dopo 200 m si gira a sinistra, ancora verso Saturnia sulla S.P. 159 “Scansanese” che sale dolcemente con molte curve per circa 3 km prima di iniziare la discesa su Montemerano (6.2). Si continua ancora in discesa sulla S.P. 159 per circa 700 m, fino al bivio a destra per Saturnia (6.9).

Da questo momento si pedala sulla S.P. 10 “Follonata” che procede in prevalente discesa (tranne un paio di brevi tratti in salita) verso il fondovalle con le cascate e le terme di Saturnia. Dopo circa 3 km c’è la possibilità di affacciarsi da un belvedere sulle cascate.

La strada poi si snoda nella piana passando nei pressi delle cascate, sulla sinistra, e del centro termale, sulla destra. Dopo poco (11) si comincia a salire gradualmente verso Saturnia. Il bivio per il borgo si incontra dopo 2.6 km di salita e il centro abitato dista da qui 1 km. Da Saturnia (14.7) si torna in discesa sulla S.P. 10 dove si gira a sinistra in direzione Catabbio.

Dopo circa 2 km si torna a salire con costanza affacciandosi verso la valle con le terme. Raggiunta la frazione di Poggio Capanne (20.6), dopo 300 m, si seguono le indicazioni verso Poggio Murella lasciando la S.P.10 e imboccando sulla destra la S.P. 116: si scende per 500 m fino al ponte dove comincia la salita per Poggio Murella. Al successivo bivio (22.5) si gira a destra per il centro del piccolo paese (22.8). Da qui si prosegue diritti (a destra in discesa si torna a Saturnia) seguendo le indicazioni Pro Loco e “Castellum Aquarum” uscendo dal paese verso il cimitero (23.3). Si continua in discesa sulla strada panoramica che offre una bella vista sui colli di Montemerano e Manciano. Da questo momento il fondo stradale è meno scorrevole e l’asfalto è in nonbuone condizioni.

Dopo poco si affronta uno strappo in salita di 800 m fino allo scollinamento (25.6) dove inizia la discesa fino ad un evidente incrocio a T (26.4): qui si gira a sinistra verso Manciano ancora in discesa. Dopo 400 m comincia un tratto di circa 1 km di strada bianca facilmente pedalabile. Tornati sull’asfalto si scende con decisione sempre su fondo sconnesso. La strada prosegue in saliscendi fino ad un incrocio (31.3) dove si tiene la destra pedalando fino all’immissione nella S.R.74 (32.6) dove si gira a destra per Manciano. Dopo 2 km inizia la salita verso il paese che si raggiunge dopo circa 2.5 km arrivando nei pressi della grande rotatoria (37.2).[1]


   
   

MancianoPanorama2

Manciano [2]

 

 

 
   

Galería Fotográfica de Manciano

Galería Fotográfica de Manciano

 

   
Manciano Panorama   Cascata del Gorello, Manciano GR, Tuscany, Italy - panoramio (2)   La casa natale di Pietro Aldi a Manciano
Manciano  

Saturnia, Cascate del Gorello

 

  La casa natale di Pietro Aldi a Manciano
   

Saturnia

  Scansano, alberi di olive   Montemerano
         
Terme di Saturnia, Cascate del Gorello     Chiesa di San Giorgio
Saturnia, Cascate del Gorello [3]   La Via Clodia a Saturnia presso Porta Romana   Chiesa di San Giorgio
         

Cascate del Gorello, Saturnia

 

Saturnia è famoso per le sue terme di acqua sulfurea che esce alla sorgente ad una temperatura di 37 C° costante. Una serie di vasche calcaree naturali si trovano a Il Mulino di Saturnia, fuori dal borgo antico, alimentate dal torrente Gorello ed aperte al pubblico.

Guarda la mappa del Gorello.

 

 

 




Turismo in Toscana | Case vacanza in Toscana | Podere Santa Pia


     

Podere Santa Pia
Podere Santa Pia
Uno dei simboli di Orbetello è il Mulino Spagnolo


Cicloturismo nella Maremma in Toscana | 35 Percorsi ciclistici


[1] Fonte: Cicloturismo Toscana | www. maremmabike.it
[2] Foto LigaDue, licenziato in base ai termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale
[3] Foto© Raimond Spekking / CC BY-SA 3.0 (via Wikimedia Commons)". Original picture here.